Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro / Via Giovanni Prati, 2

A Campo Base, il co-working per le Onlus, i professionisti si mettono a disposizione

Il progetto è nato grazie a 1 Caffè Onlus, sostenuta dall'attore torinese Luca Argentero

Luca Argentero e Beniamino Savio

In via Prati 2 è nato Campo Base, il primo co-working pensato per le Onlus. Un luogo fisico nato dall’esperienza quinquennale di 1 Caffè - la onlus che aiuta le onlus nata 5 anni fa dall’idea di Beniamino Savio e l’attore torinese Luca Argentero. Campo Base è uno spazio nel cuore della città dove mettere in comune progetti e idee al quale tutte le Onlus, specialmente quelle locali, possono rivolgersi per chiedere e trovare aiuto. Chi avrà bisogno di supporto e aiuto qui lo troverà, beneficiando del consiglio di un professionista, di un punto di appoggio, di riferimento o di partenza per intraprendere la propria avventura. E i campi variano dal catering alla consulenza fiscale, dalla comunicazione al parere di un commercialista o di un avvocato.

"Il Campo Base - spiega Luca Argentero, vicepresidente di 1 Caffè - rappresenta il punto in cui ci si ritrova per prepararsi a partire. Proprio per questo vogliamo che questo spazio rappresenti un punto di partenza: un luogo utile, sicuro e accogliente per tutto il mondo del no profit, per tutta quella immensa rete di solidarietà sul territorio nazionale  che sovente, silenziosamente, porta avanti progetti importanti. E a Campo Base c'è bisogno di tutto e di tutti. Delle ore dei professionisti che gratuitamente possono offrire la propria consulenza ad una Onlus che altrimenti non potrebbe permettersela, del tempo e delle idee di chi ha qualche ora da dedicarci". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Campo Base, il co-working per le Onlus, i professionisti si mettono a disposizione

TorinoToday è in caricamento