Cadono calcinacci vicino all'entrata dell'ufficio postale: nessun ferito

Le porzioni più pericolanti sono stati fatte cadere dai vigili del fuoco

La polizia locale sul posto

Alcuni frammenti di calcinacci si sono staccati dallo stabile che ospita, al piano terra di via XXV Aprile, 5 a Nichelino, l’ufficio postale in quel momento aperto al pubblico. Per fortuna, nonostante le molte persone presenti non ci sono stati feriti, ma solo un grande spavento.

L’allarme è stato lanciato questa mattina da alcuni cittadini che hanno avvisato, attraverso il numero di emergenza, i vigili del fuoco per una prima messa in sicurezza e le forze dell'ordine per impedire il passaggio a pedoni e curiosi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le porzioni più pericolanti sono stati fatte cadere dai pompieri. L'area successivamente è stata transennata. Fanno sapere dalla polizia locale di Nichelino: “Per l'amministratore di condomino oltre ai provvedimenti specifici è stata emessa un'ordinanza di messa in sicurezza”.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • A 11 anni si allontana per non sentire litigare i genitori, dopo 10 km chiede aiuto a una guardia giurata

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • “Potresti essere più gentile?”: dopo la richiesta lo picchiano alla fermata dell’autobus

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

  • Uomo scomparso da mercoledì sera: ritrovato il corpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento