Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Vallette / Via Druento

L’ex palazzina dei vigili cade a pezzi: appello in via Druento

Dopo tre anni di abbandono la situazione nel quartiere è precipitata. Lo segnalano i residenti e i negozianti che chiedono una riqualificazione per il bene della zona. lamentano gli esercenti

 

Calcinacci che cadono al suolo, mancanza di barriere che segnalino i pericoli, tetti danneggiati e in pessimo stato ed un viavai di soggetti poco raccomandabili a tutte le ore del giorno e della notte. L'ex palazzina dei vigili urbani di via Druento è diventata l'incubo di alcuni commercianti del quartiere Vallette che stufi del continuo degrado hanno deciso di segnalare il caso alle istituzioni, dalla circoscrizione Cinque al Comune di Torino.

Una storia, quella della vecchia struttura, iniziata circa tre anni fa con l'abbandono dei locali e le prime lamentele. Diventate con il passare del tempo una triste consuetudine. “Dal momento in cui i vigili hanno abbandonato la palazzina nessuno si è più interessato alla riqualificazione dei locali interni e il risultato è oggi sotto l’occhio di tutti – spiegano Gloria, Sergio e Salvatore, tre negozianti della zona -. Noi, però, conviviamo da troppo tempo con questo degrado e vorremmo che qualcuno si prendesse prima o poi la briga di ascoltarci”.

I tetti, tanto per cominciare, cadono letteralmente a pezzi mentre le infiltrazioni sono all'ordine del giorno. In pessimo stato sono anche i marciapiedi e le strade della zona senza contare che sono già parecchi i senzatetto che hanno preso di mira la vecchia struttura abbandonata. Per ora solo per dormire, per trovare un posto dove passare la notte. Soprattutto quando fa freddo, così almeno racconta chi vive a due passi da quell’hotel della disperazione. Ma un domani potrebbero essere i tossici o i ladri a prenderla di mira. E allora la situazione potrebbe davvero degenerare e prendere una brutta piega.

“Ogni giorno vediamo con i nostri occhi della gente, spesso giovani, che entra ed esce da quel rudere – continuano in coro i commercianti di via Druento -. E questo, purtroppo, lo può vedere anche la gente che transita a piedi o in auto davanti ai nostri esercizi. Per questo chiederemo all'amministrazione di riqualificare quello scempio prima che la situazione peggiori ulteriormente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ex palazzina dei vigili cade a pezzi: appello in via Druento

TorinoToday è in caricamento