Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Aurora / Via Francesco Cigna

Aggredito e picchiato in strada: calci e pugni per un cellulare e 30 euro

Due uomini arrestati

Immagine di repertorio

I carabinieri della Stazione Torino Barriera Milano hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di rapina e lesioni personali, due uomini marocchini che nella serata di venerdì 21 agosto hanno aggredito un connazionale con calci e pugni per rubargli un cellulare e 30 euro. 
 
All’arrivo dei Carabinieri, in via Cigna, i due aggressori di 20 e 43 anni, entrambi con precedenti penali, nonostante si fossero accorti della presenza dei militari dell’Arma hanno continuato a picchiare il malcapitato che invocava aiuto. 

L’immediato intervento dei militari ha consentito di evitare il peggio: la vittima è stata soccorsa e trasportata all’Ospedale Maria Vittoria per le numerosi tumefazioni al volto subite e i due aggressori sono stati arrestati e accompagnati in carcere.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito e picchiato in strada: calci e pugni per un cellulare e 30 euro

TorinoToday è in caricamento