rotate-mobile
Cronaca Ivrea / Via Dora Baltea

Calabroni nel cortile della scuola, lo strano caso alla Nigra

Un nido di calabroni sta seminando il panico nella scuola. Gli alunni ormai da due settimane sono costretti ad entrare nell'istituto da una porta secondaria e a fare lezione con le finestre sigillate

C'è un grosso problema insetti nella scuola elementare "Nigra" di Ivrea. Si tratta di calabroni che da due settimane tengono sotto scacco alunni e insegnanti. La Sentinella del Canavese, giornale che racconta la cronaca eporediese, parla di un grosso nido all'interno del tronco di un ippocastano situato nel cortile dell'istituto scolastico.

Il nido di calabroni sembra però impossibile da rimuovere in sicurezza. Vigili del fuoco e personale qualificato hanno più volte tentato, ma finora senza successo.

Gli alunni della scuola ormai da diversi giorni sono costretti ad entrare e uscire dall'istituto utilizzando il passaggio di corso Nigra, invece che quello abituale di via Dora Baltea. Inoltre le classi che danno sul cortile continuano a fare lezione con le finestre chiuse per paura che qualche calabrone possa entrare a scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calabroni nel cortile della scuola, lo strano caso alla Nigra

TorinoToday è in caricamento