Terribile caduta in discesa, cicloamatore grave in ospedale

Incidente in gara

La partenza della granfondo La Fausto Coppi, ieri mattina a Cuneo

Un cicloamatore italiano di 47 anni della squadra corse torinese Rodman Azimut è ricoverato in condizioni gravi all'ospedale Cto di Torino dal pomeriggio di ieri, domenica 8 luglio 2018, dopo un incidente avvenuto nel corso della granfondo La Fausto Coppi tenutasi sulle strade del Cuneese, con partenza e arrivo proprio nel capoluogo della Granda.

E' caduto nella discesa del Colle Fauniera, asperità tra le più difficili di tutta Italia con i suoi 22 chilometri di scalata (gli ultimi 15 con una pendenza media superiore al 9%) fino a 2.481 metri di altitudine e una discesa verso Demonte altrettanto ripida e tecnica.

E' stato trasportato in elisoccorso all'ospedale torinese dove gli è stato riscontrato un brutto trauma vertebrale. Nel corso delle ore, tuttavia, la situazione pare essere migliorata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A parte l'incidente, la granfondo è stata un grande successo, con la partecipazione di 2.600 ciclisti provenienti da tutto il mondo impegnati nei due percorsi da 111 e 177 chilometri, entrambi con dentro il terribile Fauniera, che nel 1998 vide una delle imprese più belle di Marco Pantani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento