Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Alpignano / Via G. Mazzini, 20

Ancora un dramma sul solito ponte ad Alpignano: donna precipitata nel fiume, è in condizioni gravissime

Pressoché certo che sia un gesto volontario

Ancora un dramma al Ponte Nuovo di via Mazzini ad Alpignano. Nella serata di ieri, giovedì 23 settembre 2021, un'italiana di 39 anni è precipitata finendo su un isolotto in mezzo al fiume Dora Riparia. È stata soccorsa dai vigili del fuoco e trasportata in ambulanza all'ospedale Cto, dove è ricoverata in pericolo di vita. Sull'accaduto indagano i carabinieri della stazione cittadina. È pressoché certo che si sia trattato di un gesto volontario. Alla scena hanno assistito numerosi residenti e passanti. Il ponte è stato chiuso per consentire i soccorsi.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un dramma sul solito ponte ad Alpignano: donna precipitata nel fiume, è in condizioni gravissime

TorinoToday è in caricamento