Cronaca Aurora / Largo Francesco Cigna, 72

L'inquilino è morto da parecchi giorni, i vermi invadono le case dei vicini

Al secondo piano delle case Atc di largo Cigna è spuntato fuori un cadavere. La polizia ha posto l'alloggio sotto sequestro e consegnato le chiavi in Procura

I vermi in uno degli alloggi

Era morto da parecchio giorni e nessuno si era accorto della sua scomparsa. Fino al momento in cui i vermi hanno cominciato a invadere gli alloggi dei vicini.

Ed è bastata la segnalazione di un disabile, residente al civico 72 di largo Cigna, nel quartiere Aurora, per far intervenire il commissariato di largo Cesare Augusto e un’ambulanza.

Al secondo piano è spuntato fuori un cadavere: l’uomo, che viveva solo, era morto da giorni. La polizia ha posto l’alloggio sotto sequestro e consegnato le chiavi all'ufficio eredità giacenti della Procura.

Siamo a conoscenza del problema – spiegano da corso Dante -. Abbiamo già effettuato un sopralluogo nelle parti comuni dello stabile per accertare la situazione. Ora siamo in attesa di un’autorizzazione da parte della Procura. Per poter entrare ed effettuare un intervento di pulizia e disinfestazione. E’ già stato segnalato che si tratta di un intervento urgente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inquilino è morto da parecchi giorni, i vermi invadono le case dei vicini

TorinoToday è in caricamento