Cronaca

Inciampa e cade in acqua nel torrente Oitana, i sommozzatori lo ritrovano cadavere

Il corpo senza vita è di Roberto Scapin, un uomo di 57 anni originario di Castagnole Piemonte

Nel pomeriggio di venerdì 21 ottobre è stato recuperato un corpo senza vita a Osasio. Il fatto è successo a Noasone, in frazione Balbo.

Si tratta di Roberto Scapin, un uomo del 1959, residente a Castagnole Piemonte.

L'uomo è caduto accidentalmente in acqua nel torrente Oitana ed è affogato

Sul posto i sommozzatori dei vigili del fuoco, il 118 e i carabinieri di Pancalieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inciampa e cade in acqua nel torrente Oitana, i sommozzatori lo ritrovano cadavere

TorinoToday è in caricamento