Inciampa e cade in acqua nel torrente Oitana, i sommozzatori lo ritrovano cadavere

Il corpo senza vita è di Roberto Scapin, un uomo di 57 anni originario di Castagnole Piemonte

Nel pomeriggio di venerdì 21 ottobre è stato recuperato un corpo senza vita a Osasio. Il fatto è successo a Noasone, in frazione Balbo.

Si tratta di Roberto Scapin, un uomo del 1959, residente a Castagnole Piemonte.

L'uomo è caduto accidentalmente in acqua nel torrente Oitana ed è affogato

Sul posto i sommozzatori dei vigili del fuoco, il 118 e i carabinieri di Pancalieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento