Trovato cadavere nel Po, potrebbe trattarsi del pensionato scomparso

Il cadavere non presenta segni di violenza e gli inquirenti pensano che l'uomo abbia voluto spontaneamente togliersi la vita o sia stato vittima di malore

Un'immagine d'archivio

Stamattina è stato rinvenuto un cadavere nelle acque del fiume in Lungo Po Antonelli. Dai primi riscontri potrebbe trattarsi del pensionato di 64 anni di cui qualche giorno fa era stata denunciata la scomparsa dai parenti. 

Secondo le prime valutazioni del medico legale, il corpo non presenta segni di violenza dunque gli inquirenti pensano potrebbe trattarsi di omicidio o di un malore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

  • Imprigionato nei meccanismi di una mietitrebbia: tragica morte di un agronomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento