Trovato cadavere in stato di decomposizione, forse morto per overdose

Secondo i primi accertamenti effettuati sul corpo della vittima, questa sarebbe morta in seguito a un'overdose di stupefacenti

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato rinvenuto nelle scorse ore in via Verolengo 115. La vittima è Filippo Livera, di 55 anni.

Il corpo dell'uomo è stato trovato dai vigili del fuoco e dai carabinieri della stazione Vallette intervenuti sul posto dopo la segnalazione di alcuni vicini di casa, infastiditi dall'odore acre che proveniva dall'appartamento vicino.

Secondo i primi accertamenti, l'uomo sarebbe morto circa 3 o 4 giorni prima del ritrovamento a causa di un'overdose di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento