menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere rinvenuto a Exilles, ipotesi suicidio almeno 15 giorni fa

Un cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione è stato trovato sul greto della Dora Riparia sotto il ponte, alto un'ottantina di metri, sulla statale 24

Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto sul greto della Dora Riparia sotto il ponte sulla statale 24 a Exilles, in provincia di Torino. Il cadavere è in stato avanzato di decomposizione, questo lascia presupporre gli investigatori che si tratti di persona morta da almeno due settimane.

Il ponte sotto cui è stato recuperato il corpo è alto 80 metri. In passato è stato teatro di diversi suicidi e anche in questa occasione, secondo le prime ipotesi, si tratterebbe proprio di suicidio.

L'identità della vittima è ancora sconosciuta. Dopo averlo rimosso, i Vigili del Fuoco hanno consegnato il cadavere ai Carabinieri, che stanno contattando le famiglie di alcuni scomparsi per il riconoscimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento