menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento di polizia e vigili del fuoco al ponte Emanuele Filiberto

L'intervento di polizia e vigili del fuoco al ponte Emanuele Filiberto

Cadavere recuperato nelle acque del fiume, sconosciute le cause della morte

Ignota anche l'identità

Il cadavere di un'italiana di 79 anni residente in città è stato ripescato dai vigili del fuoco nelle acque della Dora Riparia all'altezza del ponte Emanuele Filiberto, a Torino, nella mattinata di oggi, domenica 10 maggio 2020.

Sul posto è intervenuta la polizia insieme al medico legale di turno e ai sanitari del 118. Le cause del decesso al momento sono ignote. Tra le ipotesi preponderanti quelle del suicidio o dell'incidente con caduta accidentale nell'acqua.

A dare l'allarme è stato un passante che ha chiamato il 112. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento