Avvistato cadavere nel fiume: è stato recuperato

Si tratta di un uomo

Una delle fasi del recupero

Il corpo di Stefano Moccia, 45 anni, senza fissa dimora, è stato ripescato nel tardo pomeriggio di oggi nelle acque del fiume Dora Riparia all'altezza del parco Colletta.

Secondo i primi riscontri medico-legali, si trovava in acqua da alcuni giorni. Il cadavere non presenta alcun segno di violenza.

Sul posto i carabinieri della compagnia Oltre Dora (a cui competono le indagini) e del nucleo radiomobile, la polizia e i vigili del fuoco, che hanno effettuato materialmente il recupero, oltre a un'ambulanza che è andata via vuota.

recupero-cadavere-dora-riparia-parco-colletta-180703-3-2

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento