Trovato morto in casa: il decesso era avvenuto da almeno una settimana

I vicini hanno dato l'allarme

immagine di repertorio

Un italiano di 65 anni è stato trovato morto in casa nella serata di ieri, venerdì 21 settembre 2018, in via Pizzi 11.

A dare l'allarme sono stati i vicini di casa, che da alcuni giorni sentivano cattivi odori provenire dall'appartamento in cui abitava.

Vigili del fuoco, sanitari delle ambulanze e i carabinieri della stazione Lingotto sono riusciti a entrare in casa e hanno trovato il cadavere.

Secondo il medico legale intervenuto sul posto, il decesso risale ad almeno una settimana prima del ritrovamento ed è avvenuto per cause naturali. Nessuno, però, si era accorto che l'uomo era morto.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento