Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Gassino Torinese / Via Armando Diaz

Cadavere di una donna recuperato nel canale Cimena a Gassino Torinese, si presume un gesto volontario

A dare l'allarme era stata una sua parente, trovato un biglietto

Il corpo di un'italiana di 66 anni residente a Castiglione Torinese è stato ripescato nella mattinata di oggi, martedì 3 maggio 2022, nel canale Cimena a Gassino Torinese. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di una persona che ha compiuto un gesto volontario. A dare l'allarme, stamattina, è stata una sua parente che non l'ha sentita al telefono come invece avveniva tutti i giorni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco della squadra di Torino Stura, i loro colleghi dell'elicottero Drago e del nucleo speleologico-alpino-fluviale del comando provinciale e i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese. A casa della donna è stato trovato un biglietto che motiva il gesto.

Recupero corpo donna nel canale Cimena a Gassino Torinese - 3 maggio 2022

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere di una donna recuperato nel canale Cimena a Gassino Torinese, si presume un gesto volontario
TorinoToday è in caricamento