Ritrovato un cadavere lungo il fiume, indagini in corso

Apparterebbe ad un uomo di età compresa tra i 35 e 40 anni di cui sono sconosciute le generalità

I vigili del fuoco in zona (foto Mihai Bursuc)

E’ stato ritrovato, in avanzato stato di decomposizione, il corpo di un uomo lungo le sponde del Po. La scoperta questa mattina, sabato 10 giugno, vicino a corso Francesco Guerrazzi nella zona del Parco della Confluenza. 

Il cadavere, che affiorava dall’acqua, è stato avvistato nel corso di una battuta per ricercare una persona scappata da casa da alcuni giorni.

Sul posto oltre ai vigili del fuoco sono arrivati anche la Croce Rossa, la Protezione Civile e la polizia. Occorrerà aspettare l’esito dell’autopsia per stabilire le generalità della vittima e per chiarire anche le cause del decesso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento