Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Castellamonte / piazzale Cogliati

Troppi cinghiali, a Castellamonte si spara per salvare le colture

A partire dalle ore 6.30 di domani è previsto un intervento di contenimento dei cinghiali. Il ritrovo si terrà nel piazzale Cogliati di Castellamonte.

“Stanno causando danni consistenti alle colture agricole e a tutta la fauna minore”. Con questa motivazione, che può far discutere o meno, l'Atc To1, l'ambito territoriale di caccia della zona Canavese ed eporediese, ha deciso che domani mattina prenderà il via nella zona di Castellamonte e dei Comuni limitrofi una particolare “caccia” al cinghiale.

A partire dalle ore 6.30 è, infatti, previsto un intervento di contenimento dei cinghiali. A comunicarlo sono i carabinieri di Castellamonte e Cuorgnè alle polizie municipali di Castellamonte, Baldissero Canavese, Borgiallo e Cuorgnè, e al servizio di tutela della fauna della Provincia di Torino. Coloro che parteciperanno a questa iniziativa si ritroveranno appunto domani all’alba nel piazzale Cogliati di Castellamonte.

La caccia si terrà in una zona regolamentata alla specie cinghiale. “Eventuali segnalazioni di spari all'interno della zona in oggetto saranno dovuti all'intervento di contenimento della specie” si legge sul sito internet del comune. Sul sito internet dell’Atc To1 si legge anche la motivazione che ha portato a questa scelta. “Il forte esubero di alcune specie sta cagionando danni alle agricole. Il gestore ha il dovere di intervenire e riequilibrare la situazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi cinghiali, a Castellamonte si spara per salvare le colture

TorinoToday è in caricamento