Ancora minacce alla sindaca Appendino: recapitata in municipio una busta con proiettile

Dopo il pacco bomba

La busta recapitata a Chiara Appendino

Una busta contenente un proiettile, indirizzata alla sindaca Chiara Appendino, è stata recapitata in municipio nella mattinata di ieri, martedì 14 maggio 2019.

È stata intercettata dagli agenti della polizia locale al pianterreno e subito è stata chiamata la Digos, che ha accertato la presenza della cartuccia, a scopo evidentemente intimidatorio.

Lo scorso 1 aprile 2019 in municipio era stato recapitato un pacco bomba destinato alla stessa prima cittadina.

Il commento odierno della Sindaca:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri è stata recapitata in Comune una busta indirizzata a me contente un proiettile. Non si sa chi sia il mittente né quali siano le motivazioni. So però molto bene che questi tentativi di intimidazione non sortiscono alcun effetto e, anzi, spronano a continuare a svolgere il mio ruolo di Sindaca con la massima determinazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento