rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Centro / Piazza Castello, 165

Busta sospetta diretta al presidente Cirio: intervento delle forze dell'ordine

Con la scritta 'Antrace'

Una busta sospetta con polvere bianca e la scritta 'Antrace' è stata consegnata nella mattinata di oggi, venerdì 15 maggio 2020, negli uffici del Palazzo della Giunta Regionale, in piazza Castello. Era destinata al presidente Alberto Cirio, a cui era destinato anche un biglietto di minacce di morte, ed è stata bloccata dal personale della segreteria. Due persone sono state trattenute in isolamento insieme a un carabiniere fino a sera. Poi gli esami hanno escluso che si trattasse di sostanze pericolose.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco (anche con il nucleo Nbcr, specializzato in interventi di questo tipo).

Alberto Cirio questa mattina era impegnato in una videoconferenza con il premier Conte per parlare delle riaperture insieme agli altri governatori.

Chiara Appendino: "La mia solidarietà al Presidente Cirio"

"Ho appreso di una busta con la dicitura "Antrace" recapitata al Presidente Alberto Cirio - dichiara la sindaca di Torino -. Una forma di intimidazione inaccettabile che non può trovare nessun tipo di spazio. La mia solidarietà al Presidente Cirio".  

Busta sospetta al presidente Cirio al Palazzo della Regione in piazza Castello - 15 maggio 2020

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busta sospetta diretta al presidente Cirio: intervento delle forze dell'ordine

TorinoToday è in caricamento