rotate-mobile
Cronaca Busano

Busano, furti di metallo per 250 mila euro: arrestato un dipendente

Il titolare di un'azienda di Busano aveva denunciato di avere subito decine di furti. Un camionista di 53 anni è stato arrestato insieme a un complice in flagranza di reato

E' stato arrestato in flagranza di reato D.T., 53 anni, di Favria, mentre stava portando via un carico di cinque tonnellate di residui di lavorazione dell'acciaio appena sottratta dall'azienda di Busano in cui (fino all'altro giorno) lavorava. E' accusato di aver rubato metalli per un valore approssimativo di 250 mila euro al suo datore di lavoro.


Insieme al lui è stato tratto in arresto anche G.G., 48 anni, di Guiglia, in provincia di Modena. Il titolare aveva denunciato di avere subito decine di furti e i carabinieri si erano messi sulle tracce dell'uomo, camionista, sospettando che fosse proprio lui la mente e il basista dei colpi. Sospetti confermati ieri all'ora di pranzo, quando nel piazzale del cimitero di Rivara i due sono stati sopresi a bordo del tir carico di metallo. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busano, furti di metallo per 250 mila euro: arrestato un dipendente

TorinoToday è in caricamento