Il persiano Bud festeggia 24 anni: "E' lui il gatto dei record"

Comprato in un negozio di animali nel 1990 Bud doveva diventare il regalo di Natale per la figlia dell'attuale proprietaria. Il suo segreto? l'alimentazione sana

Ha spento 24 candeline nel fine settimana. Poche per un essere umano, decisamente tante per un gatto. Parliamo di Bud, un persiano docile e coccolone che risiede in strada San Mauro alle porte del quartiere Barca. Il micio, un po’ spelacchiato a causa dell’avanzare dell’età, è il piccolo compagno di vita della sua padrona Enrica. Un gatto che non ha paura né dei primati né delle malattie. “Potrebbe essere il più vecchio di Torino” racconta fiero un vicino di casa.

Ma qual è il segreto di Bud? Sicuramente più di uno, almeno stando a sentire Enrica. Innanzitutto l’alimentazione sana. Oltre alle crocchette Bad si nutre di petto di pollo e carne tritata. “Per fortuna non devo mai portarlo dal veterinario – racconta una donna -. E’ sempre in salute, ha avuto la febbre una volta poi non mi ha mai creato problemi”.

Arrivato in strada San Mauro da un negozio di animali di corso Giulio Cesare che oggi nemmeno esiste più il persiano doveva essere il regalo di Natale per la figlia di Enrica. “Quando lo abbiamo comprato aveva soltanto quattro mesi – ricorda Enrica -. Non l’avevo preso per me. Poi mia figlia si è sposata e le cose, effettivamente, sono cambiate”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gatto, sedentario e viziatello, si rifiuta di mangiare anche i bocconcini di carne. “C’è solo un problema – conclude Enrica -. Cioè quei fastidiosi nodi che si formano a causa del pelo molto lungo e arruffato”. Una sciocchezza per Bud, pronto ormai a tagliare nuovi record.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento