I ladri fanno un buco e puntano alla cassaforte, ma scatta l'allarme

Nel supermercato

immagine di repertorio

Tentato furto al supermercato In's di via Circonvallazione 64 a Mathi nella notte di ieri, lunedì 6 novembre 2017.

Intorno alle 2 una banda, composta da almeno quattro persone (così è apparso nelle immagini delle telecamere di sorveglianza), ha cercato di raggiungere la cassaforte nel retro dell'esercizio commerciale praticando un buco in una parete. E' probabile che i ladri siano stati messi in fuga dal sistema d'allarme, che è scattato, provocando l'arrivo dei carabinieri della stazione cittadina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima dell'apertura di ieri mattina, che è avvenuta regolarmente, la direzione ha posizionato tre containers per coprire il buco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento