Cronaca Aeroporto Caselle

Aeroporto Caselle, atterraggio per un pilota d'eccezione: Bruce Dickinson degli Iron Maiden

Il cantante della band londinese guida gli aerei di linea nel tempo libero, proveniva da Olbia

Bruce Dickinson in versione pilota

C'era il pilota che non ti aspetti alla guida di un volo Meridiana da Olbia a Torino lo scorso 14 agosto.

Bruce Dickinson, il cantante degli Iron Maiden, che nel tempo libero guida (a pagamento) aerei di linea, era alla cloche di un velivolo Vvb Aviation Malta.

Quando si è annunciato al microfono ai passeggeri qualcuno ha capito che il comandante era il leggendario vocalist della band metal londinese attiva ormai da oltre 40 anni, conosciuto anche come 'Air Raid Siren' proprio per il suo particolare timbro vocale (le leggende narrano che in gioventù fosse riuscito a far crepare un lampadario con un acuto).

Dickinson, che ha compiuto da poco 58 anni, l'anno scorso ha sconfitto un tumore alla lingua e quest'anno è stato in tour per il mondo con lo storico gruppo (che ha tenuto tre concerti anche in Italia).

Ha due lauree e da tempo ha ottenuto il brevetto di pilota di linea e in passato è stato socio della Astreus Airlines, compagnia aerea privata che ha chiuso nel 2011.

La sua attuale compagnia, la Vvb Aviation Malta, invece, è utilizzata da Meridiana per coprire alcune tratte tra cui, appunto, la Olbia-Torino.

Per gli Iron Maiden, oltre che cantare e scrivere alcuni dei pezzi più famosi, guida anche l'aereo che li porta in giro per il mondo, denominato Ed Force One dal nome di Eddie, la storica mascotte del gruppo che appare su tutte le copertine dei loro dischi.

Una volta arrivato a destinazione, si è intrattenuto con i passeggeri che lo avevano riconosciuto facendosi scattare fotografie e firmando autografi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Caselle, atterraggio per un pilota d'eccezione: Bruce Dickinson degli Iron Maiden

TorinoToday è in caricamento