Bufera giudiziaria sui vigili: il sindaco retrocede comandante e vice

Convenzione con altro comune

Massimiliano Pirrazzo non è più il comandante dei vigili di Brandizzo

Massimiliano Pirrazzo e Claudio Gaeta non sono più comandante e vicecomandante della polizia locale di Brandizzo. Dopo la condanna in appello per falso dello scorso 23 novembre 2017, il sindaco Roberto Buscaglia ha revocato loro il ruolo, anche se entrambi restano in forza al corpo.

Nel consiglio comunale di lunedì 18 dicembre 2017 l’amministrazione comunale ha approvato una convenzione per tre mesi con il Comune di None per la gestione in forma associata del servizio di polizia locale. Il comando è stato affidato a Silvano Bosso, attuale comandante della polizia municipale dell'altra località.

Il tutto in attesa che Pirrazzo e Gaeta risolvano la loro vicenda giudiziaria in Cassazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento