Bufera giudiziaria sui vigili: il sindaco retrocede comandante e vice

Convenzione con altro comune

Massimiliano Pirrazzo non è più il comandante dei vigili di Brandizzo

Massimiliano Pirrazzo e Claudio Gaeta non sono più comandante e vicecomandante della polizia locale di Brandizzo. Dopo la condanna in appello per falso dello scorso 23 novembre 2017, il sindaco Roberto Buscaglia ha revocato loro il ruolo, anche se entrambi restano in forza al corpo.

Nel consiglio comunale di lunedì 18 dicembre 2017 l’amministrazione comunale ha approvato una convenzione per tre mesi con il Comune di None per la gestione in forma associata del servizio di polizia locale. Il comando è stato affidato a Silvano Bosso, attuale comandante della polizia municipale dell'altra località.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto in attesa che Pirrazzo e Gaeta risolvano la loro vicenda giudiziaria in Cassazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Piemonte ai vertici per incremento di posti in terapia intensiva

  • Annuncia di volersi suicidare: ripescato il suo corpo nel fiume

  • Terremoto in Valsusa e Val Sangone, l'epicentro è stato a Coazze

Torna su
TorinoToday è in caricamento