Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Strada Corio

Bottiglia incendiaria distrugge un'auto parcheggiata in cortile: probabile gesto intimidatorio

Vittima: "Mai ricevute minacce"

immagine di repertorio

Una bottiglia molotov è stata gettata nella tarda serata di venerdì 6 dicembre 2019 nel cortile di una casa di borgata Baima a San Carlo Canavese e ha distrutto un'auto parcheggiata.

Si tratterebbe di un atto intimidatorio verso un meccanico 50enne che abita lì, che però sostiene di non avere mai ricevuto minacce.

L'incendio è stato spento dai vigili del fuoco di Nole. Quel che resta della bottiglia incendiaria è stato sequestrato dai carabinieri della compagnia di Venaria Reale, che indagano sull'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottiglia incendiaria distrugge un'auto parcheggiata in cortile: probabile gesto intimidatorio

TorinoToday è in caricamento