Cronaca Parella / Via Pietro Cossa

Versa la birra sull’auto della polizia mentre guida, lancia la bottiglia dal finestrino e scappa

Rintracciato e denunciato dagli agenti del Commissariato San Donato

Immagine di repertorio

È venerdì pomeriggio, gli agenti del Commissariato San Donato mentre percorrono strada della Pellerina incrociano una Peugeot 307, in prossimità dell’incrocio con via Pietro Cossa. Il guidatore, giunto all’altezza della volante della polizia, estrae dal finestrino la mano sinistra nella quale impugna una bottiglia di birra e versa parte della bevanda sull’auto della polizia. Quando gli agenti invertono la marcia, il conducente lancia la bottiglia dal finestrino.

L’auto si dirige verso il campo nomadi di Strada della Berlia a Collegno e gli agenti la seguono. Il conducente si arrende e scende, ma insulta gli agenti e poi durante il test alcolemico, prima fa finta di non riuscire a soffiare nello strumento e poi si rifiuta di sottoporsi al test.

A seguito di accertamenti emerge che l’uomo, un cittadino croato di 40 anni, era sprovvisto di patente e aveva precedenti di polizia per la guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, motivo per il cui viene denunciato in stato di libertà. Al 40enne è stato anche contestato il reato di getto pericoloso di cose.   
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Versa la birra sull’auto della polizia mentre guida, lancia la bottiglia dal finestrino e scappa

TorinoToday è in caricamento