rotate-mobile
Cronaca

Botti di Capodanno: divieti non rispettati da nessuna parte, scenari di devastazione ovunque

Numerosi interventi nella notte

E' stata una notte di botti quella di Capodanno di oggi, 1 gennaio 2019, a dispetto di tutte le ordinanze in città e in provincia. I danni non sono mancati. Eccone alcuni (parte delle foto sono state tratte da diversi profili Facebook).

Barriera di Milano: distrutte cabine telefoniche e fotografiche

In largo Palermo il lancio di petardi è stato copioso, quasi da fare pensare a una guerra. A farne le spese sono state una cabina fotografica, andata distrutta, e due cabine telefoniche, rimaste seriamente danneggiate.

Danni per i botti in largo Palermo - 1 gennaio 2019

Vallette: devastata pensilina del bus e crepe sulla scalinata della chiesa

In viale dei Mughetti è stata devastata una pensilina del bus, i cui vetri sono andati in frantumi a causa dell'esplosione dei botti. Alcune crepe sono comparse anche sulla scalinata della chiesa della Santa Famiglia di Nazareth, sempre a causa delle esplosioni.

botti-pensilina-distrutta-viale-mughetti-190101-2

botti-esplosione-gradoni-chiesa-piazza-montale-190101-2

Aurora: "Esplosioni continuative, resta un tappeto di rimasugli"

In Borgo Aurora (giardini Alimonda, corso Giulio Cesare e vie limitrofe, sponde Dora, 'Nuvola' della Lavazza, Porta Palazzo) "per diverse ore i botti sono stati forti e continuativi", denuncia Patrizia Alessi, capogruppo di Fratelli d'Italia in Circoscrizione 7. E ovunque, come ha documentato la stessa consigliera, "è rimasto un tappeto di rimasugli".

Botti nel quartiere Aurora - 1 gennaio 2018

Valperga: auto va a fuoco per l'esplosione dei petardi

Poco dopo l'1 un'Audi A4 che era parcheggiata fuori dal ristorante del Santuario di Belmonte, dove era in corso un cenone di fine anno, è andata a fuoco riportando gravi danni.

La clientela del locale si è precipitata fuori per spostare le auto e l'incendio è stato spento dai vigili del fuoco di Rivarolo Canavese.

Alla fine nella zona lo scenario era di devastazione.

botti-auto-distrutta-santuario-belmonte-valperga-190101-2

Moncalieri: botti sparati nei bidoni dei rifiuti, che vanno a fuoco

In viale Cavour a Moncalieri qualcuno si è divertito a fare esplodere i botti in un bidone per la raccolta porta a porta della carta, che è andato a fuoco rimanendo distrutto. Anche qui sono arrivati i pompieri.

botti-bidoni-bruciati-moncalieri-190101-2

Collegno: i vandali fanno saltare in aria un cestino

Poco distante da piazza Pertini, dove hanno sfregiato il monumento dedicato al presidente, i fenomeni delle esplosioni hanno anche fatto saltare in aria un cestino dei rifiuti. E' avvenuto in via Vespucci, proprio vicino alla chiesa della Madonna dei Poveri, in borgata Paradiso.

botti-cestino-distrutto-via-vespucci-collegno-190101-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti di Capodanno: divieti non rispettati da nessuna parte, scenari di devastazione ovunque

TorinoToday è in caricamento