rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Beinasco

Picchia il padre per avere soldi poi aggredisce anche i carabinieri: arrestato

Dopo l'ennesima discussione

Picchiava il padre quando si rifiutava di dargli dei soldi: per questo motivo a fine giugno 2018 i carabinieri hanno arrestato un italiano di 26 anni residente a Borgaretto di Beinasco.

Nullafacente, pretendeva di vivere a spese del padre di 55 anni con cui anche quella sera era scoppiata una discussione. L'uomo ha raccontato che ormai le botte erano all'ordine del giorno.

All'arrivo dei militari dell'Arma, il ragazzo ha alzato le mani anche contro di loro per cui ha rimediato anche una denuncia per resistenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia il padre per avere soldi poi aggredisce anche i carabinieri: arrestato

TorinoToday è in caricamento