Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Assegnate le 200 borse di studio della Fondazione per la Scuola

Da 52 edizioni le borse di studio Educatorio Duchessa Isabella aiutano gli studenti delle medie che vogliono proseguire con gli studi, ma sono in situazioni economicamente difficili

Come ogni anno, la Fondazione per la Scuola ha distribuito borse di studio a 200 studenti meritevoli provenienti da famiglie in difficoltà economica di Torino e provincia. Il contributo (2.500 euro in due anni) è subordinato al buon esito scolastico dei primi due anni di scuola superiore. La cerimonia si è svolta presso la Piazza dei Mestieri, alla presenza del presidente della Compagnia di San Paolo, Sergio Chiamparino e della presidente della Fondazione per la Scuola, Anna Maria Poggi.

 
E' la 52/a edizione delle borse di studio Educatorio Duchessa Isabella, che hanno rappresentano un sostegno allo studio per ragazzi e ragazze della terza media che intendono proseguire il corso di studi nella scuola superiore. Negli ultimi tre anni, le modalità del bando e la sua diffusione sono stati affidati alle scuole. Oltre 850 sono le domande pervenute alla Fondazione per la Scuola, che sono state valutate da una apposita Commissione, tenendo conto dei risultati scolastici. Durante i due anni di erogazione della Borsa, viene monitorato l'andamento scolastico dei vincitori (profitto, frequenza).
 
Qualche dettagli anagrafico sui borsisti: sono per il 62% femmine e per il 38% maschi. Il 70% è nato in Italia, il 30% all'estero (34 in Romania, 8 in Moldavia, 5 in Marocco, 3 in Albania, 2 in Cina, 2 in Perù, uno ciascuno in Colombia, Ecuador, Ucraina, Svezia, Nepal, Grecia e Polonia). Il 52% dei borsisti è residente nella città di Torino, il restante 46% nei comuni della provincia. Il 50,5% degli assegnatari della borsa ha frequentato la terza media in una scuola della città di Torino. Il 68% ha un Isee tra 0 e 10.000 euro, il 27,5% tra 10.000 e 20.000, il 4,5% tra 20.000 e 25.000. Il 49% dei borsisti ha voto di italiano tra 7 e 8; il 38% ha 9 e il 13% 10. Il 37,5% ha un voto di matematica tra 7 e 8; il 35,5% ha 9 e il 27% 10. Il 56% ha la media superiore all'8 in tutte le materie.
 
(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegnate le 200 borse di studio della Fondazione per la Scuola

TorinoToday è in caricamento