Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Turismo, confermato il boom di visitatori a Capodanno

Gli alberghi di Torino sono quasi esauriti nelle notti del 30 e 31 dicembre

Turisti in coda ai musei

Confermato il preannunciato boom di turisti nel capoluogo sabaudo per il Capodanno, ormai alle porte. Gli alberghi in città risultano infatti occupati per l'85% per le notti del 30 e del 31 dicembre, per il 60% nelle date del 6 e 7 gennaio.

Lo dice l'analisi di Turismo Torino e Provincia, che ha effettuato una analisi su un campione del 30% di camere, confermando così la tendenza dei turisti, italiani e stranieri, a trascorrere le festività di fine anno nel capoluogo piemontese. Il 70% dei visitatori viene dalle altre regioni italiane, nello specifico da Lombardia, Veneto, Toscana, Lazio mentre il restante 30% arriva dall'estero.

In particolare sembrano essere le famiglie e le coppie svizzere e francesi ad amare Torino. La maggioranza di coloro che scelgono la nostra città come meta di vacanza si sono informati sul web (44%), si sono affidati al tradizionale passaparola (24%) o hanno seguito il suggerimento di un amico, di conoscenti o della famiglia.
    

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, confermato il boom di visitatori a Capodanno

TorinoToday è in caricamento