Cronaca San Salvario / Via Madama Cristina

Lanciano tre bombe carta e mandano in frantumi tutti i vetri di una palazzina

L'episodio la notte di Capodanno in via Madama Cristina. L'esplosione ha spaventato il quartiere e costretto i vigili del fuoco ad intervenire

"Hanno lanciato tre bombe carta e poi sono scappati via a gambe levate". Il racconto è di una residente di via Madama Cristina, zona San Salvario, che nelle scorse ore ha presentato denuncia ai carabinieri per un atto vandalico che ha rovinato il suo Capodanno e quello di molte altre famiglie.

"Prima abbiamo sentito un boato provenire dalla strada, poi il rumore dei vetri in frantumi" racconta un'altra delle vittime dei civici 8, 9 e 12. Poco dopo la mezzanotte una violenta esplosione ha mandato in frantumi una dozzina di vetri. In particolare quelle dei piani bassi, le più vicine al luogo dell’esplosione. I botti hanno mandato in frantumi le vetrate di una portineria, di un ufficio al primo piano e di un appartamento al secondo piano.

Nessuna traccia, ovviamente, dei delinquenti. Sul luogo dell’esplosione molti passanti, oltre ai vigili del fuoco che hanno rimosso i vetri pericolanti. "Chi pagherà questi danni? Di certo non i responsabili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano tre bombe carta e mandano in frantumi tutti i vetri di una palazzina

TorinoToday è in caricamento