Rivolta per i conguagli nelle case popolari, gli arretrati risalgono a cinque anni fa

Molti inquilini di corso Vigevano avrebbero ricevuto alte somme da pagare, riferite al periodo di tempo 2011-2015. Stessa situazione anche in via Pacini e via Bioglio

Immagine di repertorio

Nelle case popolari di corso Vigevano 20, via Pacini, corso Morta e via Sansovino è rivolta per i conguagli alti.

Molti inquilini di corso Vigevano avrebbero ricevuto alte somme da pagare, riferite al periodo di tempo 2011-2015. Stessa situazione anche in via Pacini e via Bioglio con arretrati per acqua e luce risalenti a sei o sette anni fa, comunque rateizzabili, pari anche a 2mila euro.

Tutti gli inquilini, però, sarebbero stati informati dell’arrivo dei conguagli. A debito o a credito rispetto al pagamento delle spese ripetibili, che Atc surroga, anticipando il pagamento agli enti erogatori dei servizi.

A causa degli incrementi delle tariffe applicate dai fornitori - spiegano da corso Dante -, i costi finali dei servizi, specie nei conguagli che riguardano più annualità, si sono rivelati superiori a quelli stimati in base ai quali erano stati richiesti gli anticipi in bolletta”.

Ciò può dunque comportare il fatto che la somma di alcuni conguagli possa anche risultare elevata. “Tuttavia, come è stato precisato sulla lettera l’importo del conguaglio inserito nella bolletta può essere totalmente rateizzato”. Basta fissare un appuntamento, telefonando allo 011-3130379.

Per vedere i dettagli del conguaglio (cioè la ripartizione della spesa e il consuntivo dell’intero stabile) basterà andare sul sito internet www.atc.torino.it e cliccare su “dettaglio conguaglio” a sinistra sul sito, inserendo poi il proprio numero di matricola (in alto a destra sulla bolletta). Oppure richiederli indirizzando una mail a conguagliservizi@atc.torino.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento