Bocconi-killer pieni di chiodi, un cane operato d'urgenza in clinica

E la mattina dopo ricompaiono

Due dei bocconi trovati in strada Mongreno

Bocconi-killer in strada Mongreno. Il cane di una coppia ne ha mangiati tre la sera di mercoledì 22 gennaio 2020 ed è stato operato d'urgenza in una clinica. Fortunatamente si salverà.

I proprietari e altri residenti hanno sporto denuncia alla stazione dei carabinieri Barriera Casale di strada Traforo del Pino. Hanno anche tappezzato la zona di volantini in modo da mettere in guardia gli altri proprietari dei cani.

"Abbiamo fatto il solito giro - racconta la padrona del cane operato a TorinoToday - e abbiamo visto che, tra il 25 e il 35 di strada Mongreno, il cane si è fermato. Abbiamo visto che stava masticando qualcosa e gli abbiamo tolto il boccone di bocca. Aveva ingerito tre pezzi di würstel che contenevano ciascuno una dozzina di chiodi. Per terra ne abbiamo trovati altri cinque-sei. Quando siamo tornati dalla clinica abbiamo visto che non c'era più nulla, ma la mattina successiva dopo le 9 ne sono ricomparsi altri otto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul terreno sono stati trovati anche alcuni chiodini, probabilmente persi da chi li ha messi nei pezzi di würstel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento