menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il blitz della municipale in via Quasimodo

Il blitz della municipale in via Quasimodo

Blitz dei vigili in via Quasimodo, sequestrati dei bocconi avvelenati per cani

I cittadini presenti hanno raccontato della presunta morte di un animale. Al momento si attendono ancora le conferme del caso

Un nuovo sospetto caso di avvelenamento cani scuote il comune di Orbassano.

Il fatto questo pomeriggio, mercoledì 1 marzo, dove la polizia municipale ha effettuato un blitz in via Quasimodo, in un quartiere residenziale non distante dal cimitero comunale, a seguito della segnalazione di alcuni passanti.

I vigili, su una banchina erbosa poco distante dalla strada, hanno rinvenuto degli strano bocconi, nascosti in mezzo all'erba. Invisibili, o quasi, per un essere umano. Non certo per uno dei nostri amici a quattro zampe.

I cittadini presenti hanno raccontato della presunta morte di un cane. Al momento si attendono ancora le conferme del caso.

I vigili hanno sequestrato le polpettine che nelle prossime ore verranno analizzate.

L'area, oggetto di indagine, è stata delimitata. Chiunque avesse informazioni in merito può contattare la municipale.

Cani avvenelati Orbassano2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento