Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Scatta il nuovo blocco dei taxi a Torino, a tempo indeterminato

I tassisti hanno indetto un nuovo blocco per poter chiarire la situazione della liberalizzazione della licenza. Saranno garantite le corse per i servizi urgenti, ma sono sospese le prenotazioni al 5730 e 5737

Dopo poco più di un giorno di servizio completo, i tassisti tornano a fare blocco totale a Torino. In attesa degli sviluppi della trattativa a Roma, il servizio è sospeso a tempo indeterminato e riguarda tutti gli oltre 1.500 tassisti che lavorano in città. Le centrali di chiamata 5730 e 5737 hanno di conseguenza sospeso la raccolta di richieste e prenotazioni.


Come qualche giorno fa, il servizio dei taxi è garantito per i servizi urgenti: trasporti di disabili e di anziani da e verso gli ospedali e di sacche di sangue e plasma da un ospedale all'altro. La delegazione di tassisti piemontesi presenti a Roma è particolarmente nutrita: "Siamo 4-500", dice Silvano D'Alea, rappresentante della Fita Trasporti della Cna. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta il nuovo blocco dei taxi a Torino, a tempo indeterminato

TorinoToday è in caricamento