Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Cuorgnè

Anomalie nel referto medico, Procura blocca funerale per autopsia

Una donna di 67 anni era deceduta 24 ore dopo essere stata dimessa dall'ospedale di Cuorgné in cui era stata trasportata per un'ernia inguinale. La Procura di Ivrea ha bloccato il funerale per disporre l'autopsia

A Montalenghe è stato bloccato il funerale di una donna di 67 anni, Ida Berta, da parte della Procura di Ivrea che all'ultimo ne ha ordinato l'autopsia per chiarire le circostanze del decesso. Lo stop del Pm Crupi è arrivato dopo che il medico di base, sulla base del referto di morte compilato dal medico legale, aveva evidenziato alcune anomalie.


La donna deceduta era arrivata in pronto soccorso a Cuorgné con un codice rosso per un'ernia inguinale, ma era stata rispedita a casa dove è poi morta 24 ore dopo. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anomalie nel referto medico, Procura blocca funerale per autopsia

TorinoToday è in caricamento