Blatte in cucina, alimenti mal conservati e altre irregolarità: chiusa la gastronomia

Multato e denunciato il titolare

Alcune delle blatte trovate nella cucina della gastronomia

Blatte in cucina con chiusura immediata dell'esercizio, maxi-sequestro di alimentari e maxi-multa per la gastronomia Nizza di via Calvo nella giornata di ieri, martedì 16 giugno 2020.

Gli agenti del commissariato Barriera Nizza, i loro colleghi della polizia locale Circoscrizione 8 San Salvario-Cavoretto-Borgo Po e gli ispettori dell'Asl Torino sono intervenuti per un controllo a campione.

La verifica dei locali ha evidenziato da subito numerose carenze igienico-sanitarie e una diffusa sporcizia accumulata nel tempo. Numerosa la presenza di blatte, vive e morte, sotto i banconi della preparazione degli alimenti, nei pressi del lavandino, nella parte inferiore della cucina a gas e nella zona adiacente adibita a spogliatoio per il personale".

Sono stati trovati poi 32 chili di alimenti crudi e cotti in cattivo stato di conservazione, sequestrati con altri 26 chili di farine e altri prodotti in confezioni aperte.

All’interno del locale, gli intervenuti hanno avvertito un forte odore di gas nel vano cucina. Allertati i tecnici competenti per la verifica, è stata riscontrata una perdita nell’impianto interno, motivo per il quale è stata immediatamente interrotta la fornitura.

La polizia locale ha multato il titolare, un italiano di 41 anni, per oltre 23.500 euro (per apertura abusiva di attività commerciale di vicinato, mancanza di requisiti professionali per esercitare tale attività, mancato aggiornamento della ‘dia sanitaria’, mancanza del contratto smaltimento olii esausti e relativa iscrizione al Conoe, mancanza della certificazione di conformità dello scarico dei fumi, mancanza dell'autorizzazione per le insegne e relativa evasione del canone cimp). A questa somma si aggiungono altri 2mila euro di multe inflitti dagli ispettori dell'Asl. Per lui anche una denuncia per il cibo in cattivo stato di conservazione.

La chiusura dell’attività è stata imposta all'esercizio fino al completo ripristino degli ambienti. Sono in corso, inoltre, verifiche circa presunte irregolarità edilizie per il laboratorio situato nel fabbricato comunicante con il cortile.

blatte-gastonomia-nizza-via-calvo-200616 (1)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

blatte-gastonomia-nizza-via-calvo-200616 (2)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento