Cronaca

Black Friday: il 25 novembre shopping e sconti folli anche a Torino

Sotto la Mole arriva il "Venerdì nero". Ecco i negozi e i centri commerciali che aderiscono all'iniziativa

Immagine di repertorio

Venerdì 25 novembre è il giorno del Black Friday, usanza tutta americana. È il giorno, tanto atteso dagli appassionati di shopping, degli sconti folli che i negozi riservano ai loro clienti. Il “Venerdì Nero” apre le danze dello shopping natalizio, con sconti spesso altisonanti, per la contentezza anche degli adulti, che possono così togliersi qualche sfizio o iniziare la corsa ai regali di Natale.
 

Un vortice di affari che è arrivato anche in Italia e Torino non si fa trovare impreparata: le vetrine, i cartelloni ed i volantini che si vedono in città annunciano una buona dose di sconti per coloro che fino ad oggi hanno resistito dal fare l'acquisto desiderato, aspettando il “Black Friday”. 

Una camminata lungo via Garibaldi, via Po o via Lagrange rende bene l'idea dell'adesione arrivata dai grandi brand: per esempio, Trony annuncia lo sconto tagliando l'Iva, H&M arriva ad un taglio sul prezzo fino al 30% e Zara fino al 20%.

Online comanda Amazon, che ha fatto da apripista per allargare la ricorrenza dell'ultimo venerdì di novembre al “Vecchio Continente”. Dopodiché sono arrivati Apple, Zalando e tutti gli altri. Domani nessuno di loro mancherà all'appello degli sconti, così come, sotto la Mole, non si faranno trovare con i magazzini vuoti le grandi catene dell'elettronica e degli elettrodomestici, che il 25 novembre gareggeranno per registrare il miglior picco di folla e di incassi: lungo gli scaffali di Unieuro, Mediaworld, Expert ed Euronics, a Torino come in provincia, resse e code non mancheranno.

ECCO I CENTRI COMMERCIALI CHE ADERIRANNO:

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black Friday: il 25 novembre shopping e sconti folli anche a Torino

TorinoToday è in caricamento