Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Corso Lucio Quinzio Cincinnato

Bistecca di maiale venduta come cinghiale, frode in corso Cincinnato

La carne con l'etichettatura infedele è stata venduta al mercato di corso Cincinnato a Torino. Denunciato un produttore di Venaria Reale per frode in commercio

La bistecca di cinghiale in realtà non era altro che di maiale. Ad accorgersene sono stati gli ispettori della Asl To2 che hanno denunciato per frode il titolare di una ditta di Venaria Reale, che le produceva e confezionava con l'etichettatura sbagliata.


La carne era venduta al mercato di corso Cincinnato a Torino, zona in cui gli ispettori stavano effettuando dei controlli a campione. Ora l'inchiesta è coordinata dal pm torinese Raffaele Guariniello. La denuncia è per frode in commercio poiché la carne di cinghiale, quella che in teoria era venduta, è molto più costosa di quella di maiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bistecca di maiale venduta come cinghiale, frode in corso Cincinnato

TorinoToday è in caricamento