rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Beinasco

Bimbo di due anni mangia un pezzo di hashish: è in ospedale

Come addormentato

Un bambino di due anni è stato ricoverato sabato 5 agosto 2017 all'ospedale di Rivoli e poi trasferito all'ospedale Regina Margherita di Torino, dove si trova tuttora nel reparto di pediatria d'urgenza, per avere mangiato un pezzo di hashish trovato in casa.

Il caso è stato segnalato dai medici alle forze dell'ordine. La famiglia risiede a Beinasco. Il papà è operaio e la mamma impiegata. Sono stati loro ad accompagnare il figlio all'ospedale dopo che questo era caduto come addormentato. Gli esami clinici effettuati hanno poi evidenziato un'intossicazione da cannabinoidi, che comunque non lo hanno mai messo in pericolo di vita. Le sue condizioni sono in miglioramento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di due anni mangia un pezzo di hashish: è in ospedale

TorinoToday è in caricamento