Bambino di tre anni addestrato a fare il ladro: ruba un paio di ciabatte

Denunciati i genitori

Il negozio Globo al centro commerciale Le Fornaci

Un bambino rom di appena tre anni ha rubato un paio di ciabatte all'interno del negozio Globo, nel centro commerciale Le Fornaci di Beinasco.

L'episodio, verificatosi mercoledì 16 agosto 2017, si è concluso con la denuncia dei genitori, entrambi 24enni, da parte dei carabinieri della stazione cittadina. L'accusa è di concorso in furto aggravato.

A chiamare i militari dell'Arma sono stati i sorveglianti del supermercato, che avevano avuto un'animata discussione con la famiglia quando si sono accorti che il piccolo, anziché stare nel passeggino, scorrazzava qua e là per l'esercizio commerciale.

A quel punto i genitori prima hanno spintonato e minacciato gli addetti, poi sono fuggiti col bambino in braccio. Una volta bloccata la famiglia, i vigilantes si sono accorti che il piccolo, probabilmente addestrato per gioco, si era trasformato in ladro portando via le ciabatte, del valore di appena sette euro, e staccando la targhetta con il prezzo.

Papà e mamma, che risiedono in un campo della zona, sono stati anche segnalati al tribunale dei minori allo scopo di fare intervenire i servizi sociali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

  • Coronavirus, sei i casi di positività in Piemonte: uno accertato e cinque probabili

Torna su
TorinoToday è in caricamento