rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Beinasco

Fanno rubare portafogli al figlio di quattro anni, due bimbi tolti a una famiglia

Immortalato dalle telecamere

Il tribunale dei minorenni ha deciso di allontanare, a fine novembre 2018, due fratellini rom, di quattro e un anno, dalla famiglia che abita in un camper a Beinasco dopo lo sgombero del campo di Borgaretto, per evitare che seguano le orme dei genitori diventando ladri.

In passato, dopo la chiusura del campo, alcuni residenti e negozianti della zona si erano lamentati perché il loro mezzo era parcheggiato di fronte alle abitazioni e vicino a una scuola dell'infanzia, portando con sé anche degrado e immondizia.

La madre era stata fermata alcune settimane prima dai carabinieri della stazione cittadina che, analizzando immagini di telecamere, si erano accorti che era stato proprio il bambino di quattro anni a rubare un portafogli al cliente di un bar. In quella e in altre occasioni i militari (come lo scorso anno, in occasione di un furto al supermercato Globo delle Fornaci) avevano segnalato all'autorità competente la condizione dei due bimbi.

Ora i due bambini sono stati trasferiti in un luogo protetto in attesa di essere affidati a un'altra famiglia che verrà individuata, anche in questo caso, dallo stesso tribunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno rubare portafogli al figlio di quattro anni, due bimbi tolti a una famiglia

TorinoToday è in caricamento