Non in regola con le vaccinazioni: quattro bambini fuori dall'asilo, interviene la polizia

La protesta dei genitori

L'ingresso della scuola dell'infanzia Villa Girelli a Ivrea

Tensione nella mattinata di oggi, lunedì 9 settembre 2019, alla scuola dell’infanzia Villa Girelli di strada privata Monte Bidasio a Ivrea.

Quattro bambini (due gemelle di tre anni, una di quattro e uno di cinque) non sono stati fatti entrare nell'istituto in quanto non in regola con le vaccinazioni. Su richiesta della direzione (la cooperativa Alce Rosso), che ha applicato la legge Lorenzin in materia di vaccinazioni, sono intervenuti gli agenti del commissariato cittadino in borghese (personale specializzato per situazioni del genere) e della polizia locale, che hanno impedito loro l'accesso alla struttura scolastica. Non ci sono stati però episodi di violenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mamma delle due gemelle ha annunciato lo sciopero della fame in segno di protesta. A sostenere la sua iniziativa c'è anche la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Francesca Frediani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento