menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cancello che si è staccato al parco del Fungo di corso Telesio

Il cancello che si è staccato al parco del Fungo di corso Telesio

Paura al parco giochi a Torino: cancello cade su una bambina di sette anni

Era stato staccato e appoggiato

Una bambina di sette anni è rimasta ferita, la mattina di domenica 7 febbraio 2021, dal cedimento di un cancello all'entrata del parco giochi del Fungo di corso Telesio. Fortunatamente si è fatta solo un po' male a una gamba perché ha avuto la prontezza di spostarsi ed era sufficientemente grande. A un bimbo più piccolo sarebbe sicuramente andata peggio.

"Mia figlia - dice la mamma a TorinoToday - ha solo un livido. Ma il cancello di fatto era soltanto appoggiato, essendo alto un metro e mezzo avrebbe schiacciato un bimbo più piccolo. Non avrei mai pensato di dover fare attenzione anche ai cancelli, ma evidentemente bisogna fare attenzione proprio a tutto. Comunque riporterò i miei figli in quel parco perché non è giusto che la paura ci sia. Probabilmente era stato manomesso e poi lasciato così. Poi c'erano bottiglie di birra e volantini. Qualcuno aveva bivaccato la notte e quando mia figlia lo ha chiuso gli è venuto addosso. Certamente il degrado non fa piacere".

Successivamente la Circoscrizione 4 ha mandato una squadra per la riparazione. I perni a cui dovrebbe essere ancorato sono arrugginiti.

"Auspichiamo che questo incidente, le cui conseguenze potevano essere ben più gravi, smuova qualche animo e faccia riconsiderare la politica dei tagli alle circoscrizioni - dice Lorenzo Paparo del comitato spontaneo Parella Sud Ovest -. Ci siamo spesi contro l'ulteriore riduzione del numero delle circoscrizioni, ma fatichiamo a capire il senso di avere strutture amministrative elettive, con i relativi costi, lasciate a gestire spiccioli e in carenza di personale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento