menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mezzi e parcheggi Gtt, in futuro si pagheranno con App e sms

Uno degli obiettivi è quello di eliminare progressivamente i biglietti e gli abbonamenti cartacei

Una maggior digitalizzazione nei pagamenti sui mezzi e nei parcheggi Gtt. La mozione presentata da cinque consiglieri grillini, il cui primo firmatario è Cataldo Curatella, sul tema dei pagamenti in modalità elettronica mediante App e sms dei titoli di viaggio e dei parcheggi, è stata approvata in consiglio comunale con 29 voti favorevoli e uno contrario.

Un documento che potrebbe, nel prossimo futuro, indirizzare la città verso una semplificazione nei sistemi di pagamento e di controllo dei titoli di viaggio, garantendo la progressiva eliminazione dei biglietti e degli abbonamenti in formato cartaceo. L'obiettivo è quello di introdurre con gradualità la digitalizzazione dei titoli, prevedendo anche l’uso di applicazioni su smartphone, e stimolare l’intermodalità tra le diverse tipologie di mobilità, in particolare con i parcheggi cittadini. 

La nuova App, o quella già esistente eventualmente modificata, dovrebbe consentire la ricarica dei titoli di viaggio, di ogni tipologia, mediante ricarica diretta sulla tessera Bip. Inoltre presso i parchimetri, sulla App "sostapp" e sul sito web Gtt, si dovrebbe predisporre la possibilità di acquisto e di ricarica, anche mediante bancomat o carta di credito, direttamente sulla tessera, senza emissione di titoli cartacei. Il tutto valutando lo stato delle attuali macchinette ed eventuali necessità di adeguamento con relativi costi da affrontare. 

Tra i punti sostenuti dalla mozione inoltre ci sarebbe quello di estendere la tessera Bip o equivalente, a minor costo anche per i titoli di viaggio di singola corsa: tessera che dovrebbe risultare ricaricabile e non usa e getta come le attuali carte prepagate. Il documento poi suggerirebbe di valutare la predisposizione di un sistema di acquisto titoli di viaggio tramite sms che funzioni in modo analogo ai biglietti emessi tramite le macchine di emissione titoli installate a bordo tram. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento