menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mamme e cuccioli per Torino. I canili ospitano nuovi beagle

Dopo i primi arrivi di due settimane fa l'Enpa di via Germagnano e la Lida di Mirafiori Sud hanno accolto giorni fa nuovi cani. Si tratta di mamme e di cuccioli bisognosi di cure e di affetto

Dal Rebaudengo fino a Mirafiori Sud. Da un estremo all’altro. Nuovi beagle hanno fatto tappa nei canili della città di Torino. Nella sezione Enpa di via Germagnano, tanto per cominciare, sono arrivati altri trenta esemplari. Si tratta di quattro mamme e di ventisei cuccioli. I cani, docili e giocherelloni, si trovano al sicuro dentro il rifugio che due settimane fa ha ospitato i primi trenta cani arrivati da Montichiari. I beagle più piccoli, strappati all’inferno dell’allevamento sequestrato alla nota azienda bresciana Green Hill, hanno tra i quaranta e i sessanta giorni e si trovano ora all’interno di quattro grosse gabbie. Insieme a loro ci sono le mamme che sono state divise e che attendono solo più di passare le visite che verranno offerte in questi giorni da una troupe di veterinari. Poi la palla passerà nelle mani dei cittadini torinesi.

“Questi cani rischiavano di fare una brutta fine e siamo felicissimi di averli portati qui – dichiara il presidente dell’Enpa di via Germagnano Giovanni Pallotti - I trenta cagnetti che abbiamo adottato a fine luglio hanno già trovato una nuova accogliente casa. Speriamo che anche gli ultimi arrivati possano godere dello stesso privilegio”. Altri beagle freschi freschi di viaggio si possono trovare alle porte di Moncalieri.

Dodici cani di Green Hill festanti e scodinzolanti sono già pronti per essere affidati ai nuovi padroni, grazie all’impegno della Lida di Mirafiori Sud, che già negli scorsi giorni ha portato in città una ventina di cuccioli, già tutti affidati e ora al guinzaglio dei loro nuovi padroni torinesi. I nuovi esemplari da adottare sono dodici cagne di circa tre anni. “Sono tra gli ultimi cani che rimanevano a Green Hill – spiega la Lida della sezione Mirafiori Sud – si tratta di animali e bisognosi di affetto. L’impegno della nostra sezione era di salvare dall’allevamento della morte più cani possibili e non vogliamo che questi ultimi esemplari rimangano rinchiusi qui”. Chi volesse adottarli, può chiamare la Lida al numero 011.4270395.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento