Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Aurora / Via Sassari

Barriera di Milano: in tre ingeriscono ovuli per occultarli agli agenti, arrestati

I fatti sono accaduti in via Sassari durante l’attività finalizzata al contrasto dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti

Nel quartiere Barriera di Milano e Dora Vanchiglia gli agenti del Commissariato “Barriera Milano” hanno arrestato tre cittadini senegalesi, clandestini sul territorio nazionale, per detenzione di droga.

Durante l’attività finalizzata al contrasto dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti hanno notato in via Sassari uno dei tre uscire da un alloggio con fare sospetto. Questi, alla vista degli agenti, ha subito deglutito vistosamente qualcosa. Sottoposto a controlli, veniva trovato in possesso di una dose di cocaina e della somma di circa 600 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.

Gli operatori hanno esteso i controlli all’alloggio da cui l’uomo era uscito. All’interno dell’appartamento hanno rintracciato i suoi due connazionali che, con un gesto fulmineo, a loro volta hanno prelevato qualcosa per occultarlo nel cavo orale. 

Nella dimora sono state rinvenute diverse somme di denaro per un totale di circa 550 euro, un bilancino di precisione, due telefoni cellulari, un barattolo contenente sostanza stupefacente e diversi tagli colorati utilizzati per il confezionamento della droga.

I successivi accertamenti per la sospetta ingestione di ovuli hanno dato tutti esito positivo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriera di Milano: in tre ingeriscono ovuli per occultarli agli agenti, arrestati

TorinoToday è in caricamento