rotate-mobile
Cronaca Barriera di Milano

Barriera di Milano, organizzavano matrimoni finti per far prostituire le ragazze

Arrestati quattro uomini che organizzavano matrimoni con donne albanesi per incrementare un giro di prostiuzione. Scoperti grazie alla confessione di una di loro

A rrestate quattro persone dalla Polizia di Torino che organizzavano matrimoni fittizi tra uomini italiani e donne albanesi, costringendo poi queste ultime a prostituirsi con minacce e percosse. Un sodalizio scoperto dagli agenti del commissariato di Polizia di Barriera di Milano. I quattro uomini organizzavano proprio tutto, dal reclutamento dei futuri mariti, all'introduzione legale delle ragazze dall'Albania, fino al matrimonio e all'appartamento degli "sposini".

Una seconda fase invece era incentrata sull'indurre con l'inganno le ragazze a prostituirsi. Se ciò non bastava iniziavano le minacce e le percosse. Il racconto di una di loro alle forze dell'ordine ha permesso di scoprire gli sfruttatori.


(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriera di Milano, organizzavano matrimoni finti per far prostituire le ragazze

TorinoToday è in caricamento