Ripescato un cadavere nel fiume, indagini in corso

Probabilmente la vittima è un migrante che voleva arrivare in Francia

immagine di repertorio, la Dora di Bardonecchia

Il cadavere di un uomo di colore, la cui identificazione è resa difficile dalle condizioni in cui è stata ritrovata la salma, è stato ripescato dai vigili del fuoco nel fiume Dora a Bardonecchia, nella serata di sabato 7 settembre.

Il corpo era in avanzato stato di decomposizione e questo fa pensare agli investigatori che si possa trattare di un migrante che nei mesi scorsi avrebbe tentato di attraversare la frontiera tra Italia e Francia. Sul posto è arrivata anche la polizia.

A inizio 2018 erano emersi dal disgelo i corpi di due migranti, un uomo e una donna, che erano morti tentando la traversata. Si trovavano in territorio francese, tra i comuni di Montgenèvre e Briançon.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A maggio dello scorso anno, invece, il corpo di un migrante era stato trovato e recuperato dal soccorso alpino della guardia di finanza nell'orrido del Frejus, a cinque chilometri dal confine francese, sul territorio di Bardonecchia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento